Come imparare il giapponese: le basi


Come imparare il giapponese: le basiVuoi imparare la lingua giapponese? non hai la minima idea da dove iniziare?
in questo articolo conoscerai le basi che ti serviranno durante l’apprendimento di questa affascinante lingua.

 

#1 LA SCRITTURA, che roba è?

Una delle maggiori difficoltà nell’imparare il giapponese è sicuramente la scrittura: infatti troviamo non uno, non due, ma ben tre sistemi di scrittura differenti che vengono utilizzati quotidianamente e che si possono spesso trovare insieme in una sola frase.
Ma quali sono questi sistemi di scrittura?

Hiragana (ひらがな)
Katakana (カタカナ)
Kanji (漢字)

L’HIRAGANA è il sistema di scrittura più semplice e comune utilizzato dai giapponesi (dato che si può usare per scrivere tutte le parole) e comprende 5 vocali (uguali alle nostre ma in un ordine diverso), 42 sillabe e una sola consonante.

あ a い i う u え e お o
か ka き ki く ku け ke こ ko
さ sa し shi す su せ se そ so
た ta ち chi つ tsu て te と to

な na に ni ぬ nu ね ne の no
は ha ひ hi ふ fu へ he ほ ho

ま ma み mi む mu め me も mo
や ya ゆ yu よ yo
ら ra り ri る ru れ re ろ ro
わ wa ゐ wi
を wo
ん n

Al secondo posto troviamo il KATAKANA, che si utilizza per scrivere le parole giapponesi che derivano dall’inglese o altre lingue, parole straniere e anche i nomi scientifici e le onomatopee. Anche il katakana comprende 5 vocali, 42 sillabe e una consonante ma vengono scritte con segni diversi.

ア a イ i ウ u エ e オ o
カ ka キ ki ク ku ケ ke コ ko
サ sa シ shi ス su セ se ソ so
タ ta チ chi ツ tsu テ te ト to
ナ na ニ ni ヌ nu ネ ne ノ no

ハ ha ヒ hi フ fu ヘ he ホ ho

マ ma ミ mi ム mu メ me モ mo
ヤ ya ユ yu ヨ yo
リ ri ル ru レ re ロ ro
ワ wa

ヲ wo
ン n

Invece i KANJI sono gli ideogrammi, quindi caratteri che rappresentano il loro significato; i kanji giapponesi sono all’incirca 50.000 tra i più usati e non e quindi è quasi impossibile impararli proprio tutti.
I kanji (tutti esclusa qualche eccezione) presentano due pronunce: la pronuncia On (on’yomi) e Kun (kun’yomi).
Le pronuncie variano in base al contesto e al loro significato, ad esempio:
il kanji 日 (che vuol dire sole o giorno) nella lettura On si pronuncia nichi o jitsu, nella lettura Kun invece hi, ni o ka.
Infatti per esempio in 日本 (nihon, che vuol dire Giappone o Sol levante) si legge NI, invece in 日曜日 (nichiyoobi, che vuol dire domenica) lo stesso kanji si legge NICHI.

#2 LA PRONUNCIA, come funziona?

La pronuncia giapponese in realtà per noi italiani è abbastanza semplice dato che sono solo vocali (come A, I, U, E, O) e sillabe (come KA, MO, SU, HI ecc.), ma i problemi sorgono in particolari casi:
ad esempio CHI (che noi leggeremmo con la c dura, come in ‘’chi sei?”) in realtà si legge CI (come in ‘’ci siamo’’) e stessa cosa per GE, che si legge GHE come in ‘’ghetto”; oppure SHI si legge SCI, TSU si legge come in ‘’tsunami’’, YA si legge IA, WO si legge O (solo in alcuni casi si legge UO), WA si legge HA o UA in base al contesto e invece ZA si leggerà come in ‘’zanzara’’ e quindi con la z morbida.

#3 LA STRUTTURA DELLA FRASE, un grande enigma.

Se i kanji non sono stati abbastanza, vi do un’altra brutta notizia: la struttura della frase in giapponese è completamente diversa dalla nostra.
Come ho già accennato in un precedente post, non ritroveremo il ‘’soggetto, predicato, oggetto’’ nelle frasi e quindi un qualcosa di semplice come ‘’io mangio il ramen’’ verrà tradotto ‘’io ramen mangio’’ (私はラーメンを食べる watashi wa ramen wo taberu).
Le frasi giapponesi sono inoltre arricchite dalle particelle grammaticali, ovvero sillabe che servono a determinare la funzione di parti nella frase che sono intraducibili in italiano come WA は, NI に ecc.

#4 IL LESSICO

Ovviamente non si possono scrivere tutte le parole giapponesi in un articolo, ma posso elencarvi quelle più comuni e semplici:
おはようございます ohayoo gozaimasu = buongiorno
こんにちは konnichiwa = ciao, salve
こんばんは konbanwa = buona sera
おやすみなさい oyasumi nasai = buona notte
さようなら sayoonara = arrivederci
お元気ですか? ogenki desuka? = come sta?
お名前は何ですか?onamae wa nandesuka? = come ti chiami?
私の名前___です watashi no namae wa ___ desu = mi chiamo ___
イタリア人 itaria jin = persona italiana/o
イタリア語 itaria go = lingua italiana
日本人 nihon jin = persona giapponese
日本語 nihongo = lingua giapponese


wavatar

Informazioni su Raemochi

Sono una ragazza italiana che da svariati anni è appassionata della cultura Giapponese, Cosplay, Anime e Manga. Ho creato questo blog per poter condividere ciò che mi piace di più ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *