Errori da non commettere con i cosplayer


Purtroppo in fiera si trovano ancora delle persone che commettono errori gravi nei confronti dei cosplayer ed oggi ho deciso di elencarne alcuni per magari schiarire le idee a chi continua a farli.

1. Prendere le armi e/o gadget senza permesso.

Spesso i cosplayer passano le ore, se non giorni o addirittura mesi per creare una sola arma o un solo gadget, quindi non è carino vedere uno sconosciuto qualunque prenderlo senza chiederti il permesso; sia per il fatto che la persona potrebbe non sapere come maneggiarla e quindi rovinarla, sia per rispetto. Se proprio volete tenere in mano un’arma nella foto, è importante chiedere, magari il cosplayer sarà più disposto a farvela tenere.

2. Essere invadenti e/o esagerare con le foto.

Anche se il cosplayer è vestito in quel modo per essere fotografato (ma anche per divertirsi, ovviamente) non vuol dire che sia consentito importunarlo. Se magari sta mangiando, o comunque è impegnato per qualche motivo e non avrete la vostra foto non sarà la fine del mondo. Ricordatevi che i cosplayer sono persone.

3. Deriderli.

È assolutamente sbagliato deridere i cosplayer, perchè ovviamente non è che ci vanno a lavoro o a scuola vestiti in quel modo e soprattutto non è carino insultarli come se niente fosse. Il cosplay è una passione come un’altra: i cosplayer amano confezionare i proprio vestiti (e soprattutto interpretare il personaggio che amano) che giustamente, indossano in fiera. e non oso immaginare quanta ignoranza ci sia dietro a chi deride il cosplay e i cosplayer.

4. Dimenticare che dietro al cosplay c’è una persona.

Questo punto è collegato a quello di prima, ma secondo me è quello più grave di tutti. Se una ragazza sta impersonando un personaggio vestito in modo ammiccante non sta a significare che ti stia invitando a provarci con lei (o addirittura chiederle di uscirle), mi pare così ovvio che mi vergogno a doverlo sottolineare.

Inoltre, essere in cosplay (mi riferisco soprattutto alle donne) non autorizza i ragazzi di farle apprezzamenti volgari o, se proprio vogliamo arrivare all’apice della volgarità, lanciarle i croccantini.


wavatar

Informazioni su Raemochi

Sono una ragazza italiana che da svariati anni è appassionata della cultura Giapponese, Cosplay, Anime e Manga. Ho creato questo blog per poter condividere ciò che mi piace di più ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *